Notizie

Galaxy S21 è ufficiale a gennaio con supporto S Pen

Galaxy S21 è ufficiale a gennaio con supporto S Pen

Il futuro degli smartphone Samsung sarà ricco di novità: questa è quanto meno l’immagine che TM Roh, Presidente e Capo della divisione mobile del colosso sudcoreano ha voluto dare in un articolato post pubblicato oggi sul sito ufficiale (link in fonte).

Ripercorso alcune delle più significative tappe tagliate nel 2020, il dirigente fornisce diversi indizi su quello che arriverà nel corso del 2021. Bisogna leggere attentamente tutto il testo sino a scorgere, verso la fine, quella che sembra essere a tutti gli effetti una conferma di un importante cambiamento che potrebbe essere introdotto con i prossimi top gamma della serie Galaxy S21. TM Roh sottolinea:

Abbiamo prestato attenzione agli aspetti che le persone preferiscono dell’esperienza Galaxy Note e siamo entusiasti di aggiungere alcuni delle sue caratteristiche più amate ad altri dispositivi della nostra gamma

Ora, anche a non avere seguito attentamente l’evoluzione degli smartphone Galaxy Note dalle origini ai giorni nostri, chi più chi meno sa che il principale tratto distintivo dei Note è la S Pen; se a questo si aggiungono i molteplici rumor che sottolineano come proprio i top gamma Galaxy erediteranno il supporto allo stilo di Samsung, allora la frase suona sostanzialmente come una conferma ufficiale: la S Pen arricchirà la dotazione di serie dei Galaxy S21 – e in futuro anche di altri modelli Galaxy.

Roh conferma che nel 2021 sarà ampliata l’offerta di dispositivi pieghevoli, con nuovi prodotti che renderanno la categoria accessibile ad un pubblico più ampio – si pensi al chiacchierato Fold Lite che potrebbe arrivare sul mercato con un prezzo più contenuto dei pieghevoli oggi commercializzati. Anche il riferimento ai nuovi investimenti nel mercato dei pieghevoli avvalora l’ipotesi che Samsung voglia puntare con maggiore decisone su questa tipologia di prodotto facendo uscire progressivamente di scena la linea Note.

Samsung punterà inoltre con rinnovato impegno a migliorare le caratteristiche del comparto fotocamera degli smartphone Galaxy, a sfruttare ancor di più le funzionalità UWB (Ultra Wide Band) – ad esempio trasformando lo smartphone in un un sostituto della chiave dell’auto – a trovare nuove soluzioni per il tracking degli oggetti (questa sembra essere la conferma dell’imminente arrivo degli Smart Tag di Samsung), senza trascurare gli aspetti della sicurezza e della privacy dei dati.

Le nuove informazioni non aggiungono niente di inedito al quadro della novità che interesseranno il catalogo smartphone di Samsung nel 2021, ma il fatto che gli indizi questa volta provengano direttamente da un dirigente di alto livello e non siano frutto di semplici voci di corridoio dà tutt’altra attendibilità. E non manca un’ultima importante conferma sul prossimo evento che Samsung ha preparato per presentare in maniera più esplicita tutte le novità: TH Roth dà appuntamento a gennaio – voci di corridoio hanno fissato al 14 gennaio la data di presentazione dei nuovi Galaxy S21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *